China-Italy Science, Technology & Innovation week 2017: aperta la call

265

China-Italy Science, Technology & Innovation week 2017. Pechino, Chengdu, Guiyang 13-17 Novembre 2017

E’ aperta la call per partecipare alla China-Italy Science, Technology & Innovation Week 2017 che si terrà in Cina dal 13 al 17 novembre, una settimana interamente dedicata alle attività di scambio in ambito scientifico e tecnologico tra gli operatori dei due Paesi, finalizzata a creare partenariati tecnologici, produttivi e commerciali nei contesti innovativi ricerca–impresa.
Un format che ha  favorito la nascita di 80 progetti fra Italia e Cina e, solo nell’ultima edizione, ha registrato oltre 1500 partecipanti italiani ed oltre 650 cinesi, offrendo la possibilità di circa 600 incontri one-to- one per esplorare di nuove opportunità di cooperazione.

L’iniziativa è promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca–MIUR in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale-MAECI, ed è coordinata dalla Città della Scienza di Napoli. È realizzata in sinergia con il Ministero dello Sviluppo Economico, il Ministero della Salute e il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e in collaborazione con il Consiglio Nazionale delle Ricerche–CNR, Confindustria e con le principali Università e Centri di Ricerca Italiani, e con la Regione Campania per il Sino-Italian Exchange Event.
Quest’anno l’evento sarà inaugurato a Pechino alla presenza del Ministro Valeria Fedeli e del Ministro della Scienza e Tecnologia Wan Gang e prevederà due tappe territoriali a Chengdu –importante centro economico nonché punto nevralgico nei trasporti e nelle comunicazioni – e a Guiyang – centro economico e tecnologico della provincia del Guizhou.

La manifestazione segue il format consolidatosi negli anni con seminari tematici, tavole rotonde e incontri one-to- one ed eventi speciali con la 2° edizione del China-Italy Best Startup Showcase tra Maker italiani e cinesi.
La partecipazione alla manifestazione, agli incontri one-to- one e alle sessioni di lavoro è
totalmente gratuita previa pre-registrazione.

La registrazione dovrà essere successivamente completata tramite l’iscrizione alla
piattaforma  ITALYmatchmaking per pianificare al meglio il programma delle attività e
trasmettere le intenzioni di cooperazione ai partner cinesi.
Possono iscriversi le imprese e tutti i soggetti pubblici e privati (centri di ricerca, università, distretti innovativi, cluster impresa-ricerca, parchi scientifici e tecnologici, associazioni di categoria) con una sede in Italia, attivi nell’innovazione di prodotto e di processo o nella ricerca scientifica e tecnologica, e che hanno interesse a confrontarsi con potenziali clienti o partner della Repubblica Popolare Cinese.
La scadenza è fissata al  15 ottobre 2017 per coloro che intendono partecipare agli incontri one-to-one, mentre le iscrizioni all’evento saranno aperte fino al 30 ottobre 2017.

Per informazioni e supporto
Ufficio Internazionalizzazione Casa Cina di Città della Scienza
tel. 081.7352448-501
cina@cittadellascienza.it
www.cittadellascienza.it/cina