SMAU Berlino: la delegazione campana

874

Sono otto le startup campane che prenderanno parte alla quarta edizione di SMAU BERLINO  13-14-15 giugno 2018.

A seguito della selezione di SMAU, ecco le startup e spin-off campani a carattere innovativo:
1. Hear Me Well – App che aiuta le persone con problemi di udito. Basta scaricare l’app, indossare un paio di cuffie cablate o wireless ed eseguire un breve test audiometrico. I risultati del test verranno quindi elaborati dall’app per impostare un pre-set EQ ottimale per l’utente. L’app dispone di un filtro antirumore per ridurre il rumore di fondo in luoghi affollati come bar o ristoranti. Questo progetto è nato per aiutare le persone che non possono permettersi un apparecchio acustico professionale o che si sentono a disagio nell’usarlo.
2. Hearth – Piattaforma di gestione di micro-eventi (creazione, pubblicazione, editing, ricerca, partecipazione) che consente ai territori e alle aziende di espandere il proprio mercato e raggiungere un nuovo pubblico attraverso una nuova e originale forma di pubblicazione digitale. L’obiettivo di Hearth è quello di offrire una piattaforma multicanale, integrata e convergente, che sia per i consumatori un riferimento alla ricerca di eventi circostanti e per gli imprenditori uno strumento potente ma accessibile per sponsorizzare la propria attività e il valore del marchio
3. Tolemaica – Offre soluzioni digitali per aiutare i privati e gli uomini d’affari a dare valore legale alle loro foto con una data certificata in modo che nessuno possa declamare che è stato girato prima di un certo tempo.
4. Youbiquo Srl –  Ha sviluppato i suoi Smart Glasses, Talenti, un occhiale completamente personalizzabile dotato di un software di assistente personale e lo stato dell’arte ‘ hardware. Talens è pronto per essere utilizzato in termini di medie e grandi dimensioni che riguardano il settore della manutenzione, della logistica e nei musei. La nostra soluzione migliora l’ergonomia e l’usabilità grazie ai nostri display olografici e design del telaio. La missione è progettare e fornire dispositivi informatici per attività a mani libere come praticare sport estremi o svolgere attività professionali
5. Eurokompras – il primo hub e marketplace di prodotti, servizi e innovazione “Made in European Union” La missione è creare e fornire soluzioni di business digitali efficaci, per facilitare lo scambio commerciale e tecnologico tra l’Unione Europea, l’America Latina e Africa con l’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione ICT, per attivare processi di cooperazione internazionale per le persone e le imprese e migliorare la posizione dell’Europa come leader mondiale nell’economia digitale.
6. eProInn – Spin-off nata all’interno del Laboratorio di Energia e Propulsione dell’Università di Salerno. Il team ha ricevuto numerosi riconoscimenti per le attività di ricerca incentrate sui veicoli ibridi-solari, presentati a numerosi eventi internazionali e aveva già sviluppato un prototipo funzionante di un veicolo ibrido-solare nell’ambito di un progetto dell’UE. Il progetto principale di eProInn è HySolarKit. Si concentra sullo sviluppo di un kit volto a convertire le auto convenzionali in veicoli ibridi solari, riducendo il consumo di carburante e le emissioni, aumentando la portata e migliorando le prestazioni senza compromettere la sicurezza.
7. PLM DATA SRL – Fornisce servizi di consulenza e ingegneria, nel settore della produzione additiva e IOT, applicata al reverse engineering e attività di modellazione 3D nel settore Energy per la manutenzione delle turbine. PLM DATA SRL ha sviluppato nuovi e avanzati metodi di lavoro (Additive Manufacturing, IOT, Reverse Engineering) applicati ai servizi di progettazione 3D. Stampa additiva di prototipi 3D per una prima verifica funzionale e dimensionale di pezzi di ricambio per servizi di manutenzione • Reingegnerizzazione di 87 diaframmi appartenenti a 8 turbine a vapore • Stampa additiva di prototipi 3D per una prima verifica funzionale e dimensionale dei pezzi di ricambio per i servizi di manutenzione.
8. My Circle – Piattaforma che consente di: – Cercare i gruppi aperti per “aderire virtualmente” all’acquisto del biglietto a una tariffa scontata – Creare un gruppo che soddisfi i suoi bisogni (destinazione, data e ora) se le offerte già disponibili online non lo fanno riflettere i suoi bisogni; – Incontra la comunità degli utenti con cui, se necessario, condividi l’esperienza. Il modello di business di My Circle è simile a un’agenzia di viaggi: la piattaforma mantiene una commissione sul costo di ciascun biglietto acquistato, in base agli accordi stipulati con i singoli partner (parchi tematici, tour operator, compagnie di navigazione, ferrovia, aereo)