Garanzia Campania Bond: prima emissione per oltre 20 milioni

134

Minibond del valore di 21,5 milioni di euro sono stati emessi da otto PMI campane per finanziare i rispettivi programmi di sviluppo e crescita nel territorio regionale.

L’operazione è stata realizzata attraverso Garanzia Campania Bond, strumento di finanza innovativa della Regione Campania tramite la società in house Sviluppo Campania.

Garanzia Campania Bond ha una dotazione di 37 milioni di euro e consente alle PMI campane il finanziamento dei propri piani di investimento aziendale attraverso l’emissione di titoli obbligazionari.

La prima emissione ha coinvolto otto aziende: Citel Group, Coelmo, Italia Power, La Tecnica nel Vetro, Protom Group, Pinto, Sciuker Frames, Spinosa.

Ogni società riceverà proventi compresi tra i 2 e i 3 milioni di euro che saranno impiegati in azioni di sviluppo come realizzazione di nuovi impianti, acquisto di nuove aziende e rami di azienda, investimenti in macchinari e software, acquisto di materie prime, semilavorati e prodotti finiti, sostenendo così la diversificazione produttiva, l’espansione dell’attività commerciale, l’accelerazione del processo di digitalizzazione, l’automazione e il miglioramento dell’efficienza logistica.