Startup Survey 2016. La prima indagine sulle neoimprese in Italia

480

Presentato martedì 27 febbraio Startup Survey 2016. La prima indagine sulle neoimprese in Italia realizzata in collaborazione dal Ministero dello sviluppo economico e dall’Istat, nel corso del 2016.

L’obiettivo della rilevazione è stato accrescere il bagaglio informativo a disposizione del legislatore, della comunità scientifica e degli stakeholder su tale fenomeno rilevante dell’economia contemporanea, di cui si conoscevano le caratteristiche quantitative, ma non ancora gli aspetti qualitativi. L’indagine ha fornito una descrizione esaustiva del fenomeno, integrando una pluralità di fonti.

Le startup innovative rappresentano un importante segmento del sistema produttivo italiano ed al contempo la loro misurazione costituisce una sfida rilevante per la statistica ufficiale.

L’indagine conoscitiva progettata e realizzata congiuntamente dall’Istat e dal Mise (Direzione Generale per la politica industriale, la competitività e le Pmi) ha consentito di approfondire alcuni aspetti peculiari del profilo degli startupper italiani in termini di caratteristiche socioeconomiche, motivazioni e propensione all’interazione con l’ecosistema innovativo.

Le informazioni raccolte dalla rilevazione, altrimenti non accessibili mediante dati statistici o amministrativi già disponibili all’Istat o al Mise, costituiscono la base informativa per i contributi di analisi e di ricerca contenuti nell’ebook scaricabile al seguente link.

Video evento

Presentazioni

Galleria foto

(Fonte ISTAT)