Ricerca e innovazione: la Campania protagonista a Smau Milano 2020

86

Quindici startup innovative e cinque poli di innovazione partecipano a Smau Milano: l’ecosistema ricerca e innovazione campano fa leva su Intelligenza Artificiale, Life Science e Smart Manufacturing

Parte oggi SMAU Milano – giunto alla sua 57esima edizione – appuntamento fondamentale nell’agenda dedicata alla promozione delle tecnologie e del know how regionale e all’apertura del nostro ecosistema innovativo.
Anche quest’anno, grazie al supporto della Regione Campania, l’ecosistema R&I è presente alla tappa milanese con una qualificata delegazione composta da venti soggetti tra startup, spin off, imprese innovative, incubatori, acceleratori, distretti tecnologici e poli di innovazione, che presentano soluzioni e servizi per confrontarsi con i grandi player e verificare il proprio posizionamento in ambito nazionale e internazionale.

In rappresentanza dell’ecosistema R&I, 15 startup innovative e 5 player di innovazione, tra cui Apple Developer Academy, CIO Club Italia, DAC – Distretto Tecnologico Aerospaziale della Campania, Giffoni Innovation Hub, Pushapp Lab, partecipano a Smau Milano il 20 e 21 ottobre 2020.