Presentazione Cluster Tecnologico Nazionale sulla Blue Growth

237

BLUE GROWTH: opportunità per la Campania e per l’Italia

Presentazione del nuovo Cluster Tecnologico Nazionale sulla Crescita Blu, a Napoli il 30 novembre 2017 presso Villa Doria D’Angri, via F. Petrarca 80, sala Chiesa

Il Cluster tecnologico nazionale Blue Italian Growth, appena costituito in risposta a un apposito bando del MIUR, fa riferimento alla tematiche di ricerca, innovazione e formazione, legate allo sviluppo sostenibile e inclusivo dei settori dell’economia del mare, tradizionali e emergenti, obiettivo che l’Unione Europea, l’Italia e molte Regioni hanno assunto come settore prioritario per l’opportunità di creazione di lavoro e di benessere sociale ad esso connessi.

I Cluster Tecnologici Nazionali, il cui ruolo riconosciuto dal Governo è quello di divenire interlocutori tecnici consultivi primari e rappresentanti del “Made in Italy” nelle relazioni verso l’esterno, sono inoltre chiamati a costruire un sistema di relazioni con le realtà dei territori per creare sinergie ed a raccoglierle in un’unica autorevole voce il sistema paese del proprio tema di riferimento.

A presentare il nuovo soggetto saranno Valeria Fascione, assessore all’innovazione della Regione Campania, Alberto Carotenuto, rettore Università degli studi di Napoli “Parthenope”, Oscar Pasquali, Capo Segreteria tecnica MIUR, Lucio Sabbadini – Presidente CTN BIG, Edoardo Rixi – Assessore Regione Liguria, Fabio Fava – Delegato nazionale Horizon 2020, Roberto Danovaro – Presidente SZN,  Fabio Trincardi – Direttore Dipartimento Terra e Ambiente del CNR, Nicoletta Amodio – Confindustria, Roberto Cimino – VP R&D Planning & Technology Scenarios di Eni spa.