PES2: Obiettivo GDO a Salerno il 18 settembre

335

PES2: Obiettivo GDO a Salerno il 18 settembre dalle ore 9.00 alle ore 18.00
presso CONFINDUSTRIA SALERNO in via Madonna di Fatima, 194

Scadenza adesioni: 13 settembre 2018
Scheda di adesione al link www.ice.it/it/piano-export-il-sud

Obiettivo del Seminario è fornire strumenti specifici alle aziende delle Regioni meno sviluppate, appartenenti al settore agroalimentare e vini, e prepararle ad intraprendere nuove opportunità di business con i più importanti gruppi di acquisto internazionali.
Il Seminario è organizzato con il supporto tecnico di Wabel, società francese specializzata nella ricerca fornitori e gestione dei rapporti con le più importanti catene della GDO.

Programma della mattinata di formazione

Panoramica del mercato in Europa, Russia e Cina: Retail & foodservice

  • Chi sono i principali players?
  •  Figure chiave
  • Categorie di prodotto e trend
  • Requisiti richiesti
  • Trend di diverse categorie del settore agroalimentare per Paese

Presentazione dei principali operatori della GDO francese e internazionale. Verranno esaminate le strutture organizzative, i requisiti di prodotto e le specifiche logistiche.
o Carrefour G4, FR
o Intermarché, FR
o Casino, FR
o E. Leclerc, FR
o Auchan, FR
o Metro, Cash & Carry, FR
o BIDVEST, Foodservice, BE
o Sodexo, Foodservice, UK
o Principali operatori Russia e Cina

Come presentare l’azienda ai nuovi potenziali clienti?
o Breve presentazione di 2 minuti (pitch)
o Gli argomenti principali da affrontare durante l’incontro di 30 minuti con i principali gruppi d’acquisto (pitch, prodotti, capacità, certificazioni, clienti e organizzazione logistica)
o Quali sono le informazioni indispensabili prima di un incontro con i gruppi d’acquisto? (posizionamento di prezzo dei brands)

Follow-up dei meetings con i gruppi di acquisto
o Sistemi di CRM
o Gare o ordini diretti
o Ottenere feedbacks dai gruppi di acquisto

Per le aziende che non possiedono i requisiti per accedere agli incontri, è previsto un workshop formativo con un esperto, che spiegherà le caratteristiche delle certificazioni richieste e i requisiti necessari per ottenerle.