Intervista: Il digitale ci aiuterà a combattere il virus

971

Ieri sul Corriere del Mezzogiorno, ho risposto alle domande di Simona Brandolini su quanto stiamo facendo come Gruppo di lavoro Digitale per emergenza Covid-19 con la Protezione Civile, DG Salute e Uffici Informatizzazione e digitalizzazione regionale.

Il primo risultato é stato quello di avviare un programma per la promozione della didattica digitale – nel rispetto dell’autonomia scolastica – con la diffusione della piattaforma Webex di Cisco. In Campania sono state concesse più di 3600 licenze. Oltre al supporto di tutor e studenti della Apple Academy e del DTLab.

Ora il nostro obiettivo é attivare meccanismi di protezione della cittadinanza (non di controllo) attraverso l’utilizzo dei dati aggregati, il monitoraggio volontariato con app di tracciamento e l’analisi del sentiment che emerge dalle piattaforme sociali.

Voglio, inoltre, sottolineare il grande supporto da parte di tutto l’ecosistema regionale delle startup e dell’innovazione che continuamente mette a disposizione idee, prodotti e servizi per gestire al meglio questo stato di emergenza.

Valeria