Hacknight@Museum: una quarta edizione da record

130

Domenica sera si é concluso The Big Hack – Hacknight@Museum con la premiazione degli 11 team che hanno saputo in solo 24 ore trovare una soluzione tecnologica ai bisogni dei soggetti pubblici e privati coinvolti: dalla sostenibilità ambientale, alla salute, ai trasporti, alla didattica!

Con questa quarta edizione abbiamo avuto conferma dell’importanza di questa iniziativa che attiva la creatività dei giovani e al contempo attrae l’interesse crescente di importanti aziende nazionali e internazionali che arrivano a caccia di soluzioni innovative e di nuovi talenti da assumere. 

É stato un hackathon da record per numero di challenge e promotori, che ci ha consentito di portare nel cuore di Napoli 200 ragazzi e 15 big player e farli cooperare per 24 ore, come sempre in un approccio open. 

Le sfide, inoltre, verranno anche rese disponibili sulla nostra piattaforma di open Innovation per ampliare le opportunità di interazione e matching tra innovatori campani e aziende. Ringrazio tutti i partecipanti e le aziende promotrici per aver creato assieme a noi un momento così speciale. Grazie al mio staff e a Sviluppo Campania per il lavoro svolto e come sempre un grandissimo “thank you” a Maker Faire Rome/InnovaCamera.

Ci vediamo a Roma per la 7’ edizione della “Maker Faire Rome- The European Edition”!