HackFest: un weekend per progettare il futuro

2732

Si è chiusa domenica la seconda edizione della HackFest 2016, presso STMicroelectronics di Napoli.

Una incredibile competizione alla quale hanno partecipato quasi cento studenti e maker suddivisi in 22 team. E’ il secondo anno che sono coinvolta nella giuria dell’HackFest e per me è sempre un piacere prendere parte a queste iniziative dove posso toccare con mano la vivacità dei giovani talenti, la voglia di condivisione di professionisti affermati e la capacità di un big player come STMicroelectronics di mettersi in gioco.

La sfida consisteva nel realizzare delle applicazioni utilizzando le board STM32 Nucleo messe a disposizione dei partecipanti da STMicroelectronics.

Sono cinque i team che si sono aggiudicati i quattro premi in palio:

T.I.N.A Band, strumento musicale in grado di suonare i tricordi di tutte le scale maggiori con tasti praticamente invisibili

Happy Tree’s Friends, serra intelligente per coltivare erbe aromatiche in interno

The Bruce Brothers, prototipo di auto a quattro motori DC pilotati da due driver

La collaborazione tra i due team che hanno messo insieme i propri progetti alla HackFest, Bytemotion sistema di realtà virtuale immersiva low cost basato su Unity 3D e Dam BROS, esoscheletro dotato di sensori per raccogliere la posizione e i movimenti degli arti superiori.

Hanno condiviso con me l’onore di giudicare i giovani talenti, Carmelo Papa, amministratore delegato di STMicroelectronics Italia, Giorgio Ventre, direttore del Dipartimento di Ingegneria elettrica e delle Tecnologie dell’informazione dell’Università degli Studi Federico II, Giovanni Di Sirio, esperto di programmazione embedded e creatore del sistema operativo open source real time ChibiOS, e Mauro D’Angelo, coderDojo in Campania.

Vi lascio con un piccolo reportage della HackFest, spero che dalle foto possiate immaginare l’entusiasmo, l’adrenalina e la creatività che si respirava! Un applauso a tutti, organizzatori e partecipanti.

Il prossimo appuntamento è con il Big Hack targato Maker Faire Rome, durante Futuro Remoto nei giorni 8-9 ottobre a Napoli, in piazza del plebiscito.
Vi aspetto tutti!

Valeria

nihf2016_day2_083 nihf2016_day2_064 nihf2016_day2_062 nihf2016_day2_055 nihf2016_day2_207 nihf2016_day2_501 nihf2016_day2_449 nihf2016_day2_445 nihf2016_day2_399