Gammadonna 2018: prorogata la scadenza per le candidature

323

PROROGATO AL 12 SETTEMBRE IL TERMINE PER CANDIDARSI AL PREMIO GAMMADONNA 2018

Il premio GammaDonna è destinato a imprenditrici di ogni età e a giovani imprenditori under 35 che si siano distinti per aver innovato con prodotti/servizi, processi o modelli organizzativi all’interno della propria azienda, costituita entro il 30 giugno 2016.

Le candidature che entreranno in short-list avranno uno spazio sulla piattaforma GammaDonna. Deadline: 12/09/2018.

Il Forum GammaDonna.
Le 6 candidature finaliste apriranno il 15 novembre a Milano, nella sede de Il Sole 24Ore, il 10° Forum Nazionale dell’Imprenditoria Femminile e Giovanile, dove una giuria composta da personalità del mondo dell’impresa, del venture capital e dell’innovazione decreterà il vincitore. In palio: un Master della 24Ore Business School, un percorso d’incubazione in Polihub – Politecnico Milano, incontri con gli investitori del network BacktoWork24, 6 mesi di mentoring affiancati da un manager selezionato ValoreD, attività di comunicazione dedicate.

Tra le candidature pervenute saranno inoltre assegnati 2 Award: il QVC Next Award per la creatività Made in Italy e il Giuliana Bertin Communication Award.

La Giuria, presieduta da Mariarita Costanza, cofounder e cto Macnil Gruppo Zucchetti, cè composta da Cristina Balbo, Direttore regionale Intesa Sanpaolo, Gianluca Dettori, Chairman Primomiglio SGR, Alessandro Enginoli, VP Assolombarda e Presidente Biostrada, Marina Cima, Tesoriere Federmanager, Stefano Mainetti, Ceo Polihub Incubator, Sandra Mori, Presidente ValoreD e General counsel Coca-Cola Europe, Paolo Penati, Ceo QVC Italia, Giancarlo Rocchietti, Presidente Club degli Investitori e Alberto Bassi, Co-founder & CEO BacktoWork24.

Per candidarsi al premio GammaDonna 2018