Cultura e Turismo: 10 milioni per l’innovazione di processi e servizi

104

La Regione Campania ha stanziato 10 milioni di euro per migliorare la qualità dell’offerta culturale esistente attraverso il sostegno alle imprese economiche di settore, stimolando la creazione di nuovi servizi e l’innovazione dei processi. Questo l’obiettivo dell’avviso pubblico per la concessione di incentivi finalizzati a sostenere le imprese sul “Sistema produttivo della Cultura” e sui “Nuovi prodotti e servizi per il turismo culturale” (DD n. 164 del 30 luglio 2018 pubblicato sul Burc speciale del 31 luglio 2018).

Complessivamente vengono stanziati 10 milioni di euro così suddivisi:

  • 4 milioni per gli interventi relativi all’ Ambito 1 “Sistema produttivo della Cultura”;
  • 6 milioni per gli interventi relativi all’Ambito 2 “Nuovi prodotti e servizi per il turismo culturale”.

Il primo Ambito si rivolge prevalentemente al sostegno delle imprese esistenti nel settore della cultura attraverso processi tradizionali e punta al loro rafforzamento, mentre il secondo Ambito è rivolto a quelle imprese che vogliono fare sperimentazione tecnologica e di settore, interfacciandosi con altri settori quali l’industria creativa, la manifattura, l’alta tecnologia e il turismo.

Possono presentare domanda di agevolazione le Micro, Piccole o Medie Imprese (MPMI), che operano nella sfera del patrimonio culturale storico e artistico, delle produzioni dei contenuti culturali, della cultura materiale e delle attività correlate, secondo le specifiche di cui all’Avviso.

L’entità massima del contributo concedibile è pari per l’Ambito 1 all’80% delle spese ammissibili, mentre per l’Ambito 2 al 60% delle spese ammissibili.

La Regione ha previsto una azione dedicata di accompagnamento tecnico, attraverso:

  • attività di informazione e animazione ai potenziali proponenti
  • sportelli di orientamento.

Le Domande di Agevolazione dovranno essere compilate on line, accedendo, previa registrazione, al sito http://sid2017.sviluppocampania.it, sottoscritte digitalmente e inviate mediante procedura telematica a partire dalle ore 10.00 del 50° giorno successivo alla pubblicazione sul BURC dell’Avviso e fino alle ore 14.00 del 60° giorno successivo alla data di pubblicazione sul BURC dell’avviso.

L’Avviso è emanato nell’ambito del Por Campania Fesr 2014-2020 – Obiettivo Specifico 3.3 – Azione 3.3.2 “Supporto allo sviluppo di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori culturali e naturali del territorio, anche attraverso l’integrazione tra imprese delle filiere culturali, turistiche, sportive, creative e dello spettacolo, e delle filiere dei prodotti tradizionali e tipici”.

Documentazione:

Decreto Dirigenziale n. 164 del 30.07.2018 (di approvazione dell’Avviso, pubblicato sul BURC speciale del 31 luglio 2018)

Avviso Pubblico 

ALLEGATO 2a -Ambito 1- aggregazioni- Sistema produttivo della Cultura_rev

ALLEGATO 2a -Ambito 1- per Rete Contratto- Sistema produttivo della Cultura_rev

ALLEGATO 2a -Ambito 1-Sistema produttivo della Cultura_rev 

MODULO DI DOMANDA DI ACCESSO – Aggregazione – Ambito 1 

MODULO DI DOMANDA DI ACCESSO – Rete – Ambito 1  

MODULO DI DOMANDA DI ACCESSO – soggetto singolo ambito 1  

ALLEGATO 2b -Ambito 2 – aggregazioni – Nuovi prodotti e servizi per il turismo culturale

ALLEGATO 2b -Ambito 2 – Rete contratto – Nuovi prodotti e servizi per il turismo culturale  

ALLEGATO 2b -Ambito 2 -Nuovi prodotti e servizi per il turismo culturale 

DOMANDA DI ACCESSO – Aggregazione Ambito 2 

DOMANDA DI ACCESSO – rete – Ambito 2 

MODULO DI DOMANDA DI ACCESSO – soggetto singolo ambito 2

ALLEGATO 3 – Dichiarazione Certificato Camerale Bando Cultura 

ALLEGATO 4 – Regolarità Contributiva 

ALLEGATO 5 -Sistema produttivo della Cultura

La presente è una descrizione sintetica e non esaustiva dell’Avviso. Le informazioni complete sono reperibili dalla documentazione pubblicata sul BURC .