Campania e Pechino nella ricerca sul Covid-19: webinar 17 dicembre

171

“Campania e Pechino nella ricerca sul covid 19”
giovedì 17 dicembre
Cooperazione internazionale e Ricerca per il contrasto alla pandemia Covid-19

Contrastare la pandemia causata dal Covid 19 attraverso la cooperazione internazionale e la ricerca  di soluzioni innovative sarà l’oggetto del primo appuntamento della XIV edizione del Sino-Italian Exchange Event, il programma regionale di internazionalizzazione dei sistemi ricerca-innovazione promosso dalla Regione Campania e dalla Beijing Association for Science and Technology, con la Città della Scienza e il Beijing Science & Technology Consulting Center.
Il webinar si concentrerà sulle aree chiave della risposta scientifica e tecnologica all’emergenza sanitaria, dove la ricerca sta facendo grandi passi sulla conoscenza del Sars-Cov-2, nel campo del miglioramento dell’epidemiologia e della sanità pubblica, dei nuovi approcci terapeutici, degli studi di genetica e delle tecnologie per il monitoraggio e l’assistenza dei pazienti.

L’incontro vedrà i saluti istituzionali del Presidente della Fondazione IDIS-Città della Scienza
Riccardo Villari, dell’Assessore alla Ricerca, Innovazione e Startup della Regione Campania Valeria Fascione, il chairman del Beijing Administration of Traditional Chinese Medicine Luo Zenggang e il Vice Presidente del BAST-Beijing Association for Scence and Technology Meng Fanxing.

Interverranno i Coordinatori dell’Unità di crisi Covid19 della Regione Campania ed esponenti italiani e cinesi di istituti di ricerca ed università, che si confronteranno su quattro tematiche principali:
– Metodologie ed esami diagnostici
– Analisi genomica del virus SARS-CoV-2
– Nuovi approcci terapeutici  per il trattamento del Covid 19
– Utilizzo delle tecnologie digitali per la gestione dell’emergenza epidemiologica

Il Sino-Italian Exchange Event (SIEE) rappresenta un’importante iniziativa di matchmaking sui sistemi innovativi ricerca-impresa tra la Regione Campania e Pechino. Si svolge ad anni alterni in Italia (a Napoli) e in Cina (a Pechino), mettendo in contatto imprese, università, centri di ricerca, cluster innovativi ed enti pubblici cinesi ed italiani. Ha l’obiettivo di promuovere scambi scientifici e tecnologici tra imprese e centri di ricerca e stimolare l’attrazione di investimenti tra la Regione Campania e la Cina.

La partecipazione è gratuita.

Per ricevere il link del collegamento e gli aggiornamenti sul programma: