Bonus una tantum a fondo perduto per microimprese artigiane, commerciali, industriali e di servizi, in dipendenza della crisi economico-finanziaria da COVID-19

1017

Aggiornamento del 17/04/2020
Nuovi chiarimenti in merito all’Avviso bonus microimprese (Decreto dirigenziale n. 136 del 14/04/2020)

Aggiornamento del 15/04/2020
Disponibili i primi tre Chiarimenti Avviso bonus microimprese (Decreto dirigenziale n. 136 del 14/04/2020)

Notizia pubblicata il 14/04//2020

L’ Avviso pubblico per Bonus una tantum a fondo perduto per microimprese artigiane, commerciali, industriali e di servizi, in dipendenza della crisi economico-finanziaria è emanato nell’ambito del Piano Socio Economico contro la crisi generata dall’emergenza Covid-19 elaborato dalla Regione Campania, è finalizzato a sostenere le microimprese artigianali, commerciali, industriali e di servizi con sede operativa nel territorio della Regione Campania, appartenenti ai settori colpiti dall’attuale crisi economico-finanziaria causata dall’emergenza sanitaria “COVID-19”, mediante la concessione di un bonus una tantum a fondo perduto.

L’ammontare delle risorse destinate è pari a €140 Milioni, provenienti dal POR Campania FESR 2014-2020 e dal POR FSE 2014-2020.

Possono presentare la domanda del bonus una tantum le Micro imprese Artigiane, Commerciali, Industriali e di Servizi, come classificate ai sensi dell’Allegato 1 – Articolo 1, comma 3, del REGOLAMENTO (UE) N. 651/2014, che, alla data del 31 Dicembre 2019:

  • risultino attive e abbiano sede operativa nella Regione Campania;
  • risultino iscritte nelle pertinenti sezioni del Registro delle Imprese istituito presso la CCIAA territorialmente competente;
  • abbiano un fatturato con valori compresi tra € 1,00 e € 100.000,00.

Le condizioni di ammissibilità e i soggetti che possono presentare richiesta sono dettagliatamente specificati nell’Avviso.

Il bonus è concesso nella forma di un contributo a fondo perduto una tantum, pari a € 2.000,00 per ciascuna impresa richiedente.

L’avviso è visionabile sul sito della Regione Campania http://conleimprese.regione.campania.it

Pena l’esclusione, le domande di agevolazione dovranno essere compilate on line, accedendo, previa registrazione, al sito http://conleimprese.regione.campania.it e inviate mediante procedura telematica.

Sarà possibile presentare domanda dalle ore 10 del 20 Aprile 2020 alle ore 24 del 30 Aprile 2020.

Dal 20 aprile 2020 alle ore 10 all’indirizzo http://conleimprese.regione.campania.it. sarà possibile iniziare la registrazione nel sistema e la successiva compilazione della prescritta modulistica.

La presente è una descrizione sintetica e non esaustiva dell’Avviso. Le informazioni complete sono reperibili dalla documentazione qui pubblicata.

Per informazioni relative all’avviso, alle modalità di presentazione della domanda di partecipazione, e all’erogazione del bonus, è possibile inviare richieste di chiarimenti al recapito di posta elettronica: bonusmicroimprese@regione.campania.it.